FederNotizie

L'informazione è per tutti

Terme Oltre Confine: le 6 più amate dagli italiani tra Ungheria, Slovenia e Svizzera

terme-oltre-confine-le-6-piu-amate-dagli-italiani-tra-ungheria-slovenia-e-svizzera

Le acque termali hanno da sempre rappresentato un luogo di benessere dove trascorrere momenti o giornate di estremo relax prendendosi cura del proprio corpo e del proprio spirito. Fin dai tempi antichi, dagli antichi romani, le terme hanno rappresentato tutto questo e intorno ad esse sorsero vere e proprie strutture per ospitare le persone. All'epoca i benefici di queste acque erano riservate esclusivamente alle classi nobiliari oggi invece i centri termali si rivolgono a tutti e il numero sempre crescente dei centri termali ne è la prova. Tra bagni termali, saune, bagni turchi e massaggi, si riscopre il piacere del volersi bene. Un'occasione per staccare dalla vita di tutti i giorni, dagli stress e la frenesia quotidiana. Sempre più persone appunto scelgono questo tipo di esperienza e sono molte le mete a disposizione. In Italia, ma anche oltre confine le offerte sono molte e di alta qualità. Andiamo a scoprire le mete più amate dagli italiani tra le innumerevoli e rinomate terme oltre confine ungheresi, slovene e svizzere.

Sinusite: cosa è e come curarla con le cure termali

sinusite-cosa-e-e-come-curarla-con-le-cure-termali

La fastidiosa sinusite è un'infiammazione dei seni paranasali. Questi seni altro non sono che quattro paia di cavità nelle ossa del cranio poste sopra le sopracciglia, all'attaccatura del naso, piene di aria - per poter alleggerire lo scheletro della faccia. Sono normalmente rivestiti da un muco che è strettamente a contatto con quello contenuto nel naso e nella faringe, e, tra l’altro, aumentano la percezione degli odori e aiutano nella regolazione del tono della voce. I seni paranasali, inoltre, hanno il compito di proteggere il cervello dai traumi, depurare l'aria inspirata, e ci difendono da germi, polveri irritanti o batteri, inglobandoli nel muco. Se il muco non riesce a fuoriuscire correttamente, questi germi rimangono all'interno dei seni, dando origine all'infiammazione. Questa patologia, molto diffusa tra la popolazione, è piuttosto difficile da curare, ed è pertanto facile che tenda a cronicizzare, portando come conseguenza episodi ricorrenti di cefalee, febbre e secrezione nasale.